Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione.

Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Visualizza l'informativa estesa

Accetto

fbtwytin

Scegli lingua:

fortezza da basso

Il Gabinetto Vieusseux di Firenze compie duecento anni e li celebra con una mostra a Palazzo Corsini Suarez.


1 allestimentoEra il 25 gennaio 1820 quando Giampietro Vieusseux aprì il suo gabinetto di lettura dove si potevano trovare riviste e giornali in lingua inglese, italiana, tedesca e francese. Gli interlocutori privilegiati erano i viaggiatori illustri, i residenti e i molti artisti e poeti che soggiornavano in città.
Nelle tre diverse sedi dell'istituzione culturale - Palazzo Buondelmonti, Palazzo Feroni, Palazzo Vieusseux - si sono succeduti soci e utenti eccellenti: da Dostoevskij a Gide, da Bennet a Twain.
Di grande interesse l'alto numero di iscritte al prestito e socie, fiorentine e no, aristocratiche, borghesi, insegnanti.

Di tutte queste persone restano tracciati i gusti nelle letture, gli autori amati. L'esposizione Il Vieusseux dei Vieusseux. Libri e lettori tra Otto e Novecento ricrea gli ambienti delle varie sedi, con oggetti del tempo, quadri, foto, piante e fa rivivere scene del passato con gli ospiti d'onore (Leopardi, Manzoni solo per citare qualcuno).
Un patrimonio culturale di Firenze, che testimonia la sua vivacità e centralità per l'intellighenzia dell'Ottocento, non solo italiano.

La mostra, a ingresso gratuito, è aperta dal 27 gennaio al 30 giugno in Palazzo Corsini Suarez, via Maggio 42.
Orario: lunedì, martedì e venerdì dall 10 alle 14; mercoledì e giovedì dalle 10 alle 17

 

IN BASE ALLE RECENTI DISPOSIZIONI IN MATERIA DI COVID-19 LA MOSTRA RESTERA' CHIUSA FINO AL 3 APRILE 2020.

 

 

 

 

 

Pubblicato il 31/1/2020

Approfondisci su mappa


Aree naturali protette Aree naturali protette
Cosa fare Cosa fare
Dove dormire Dove dormire
Dove mangiare Dove mangiare
Esercizi storici Esercizi storici
Eventi Eventi
Luoghi di interesse Luoghi di interesse
Servizi e utilità Servizi e utilità
Shopping Shopping